ANTICORRUZIONE


Pavimental, consapevole degli effetti negativi della corruzione sullo sviluppo economico e sociale, è impegnata da sempre a prevenire e contrastare qualunque forma di pratica corruttiva nello svolgimento delle proprie attività, mediante la diffusione di una cultura aziendale basata su integrità, trasparenza, onestà e conformità alle leggi, regolamenti, standard nazionali ed internazionali e linee guida applicabili al proprio business.
A conferma del proprio impegno, adotta la Policy Anticorruzione di Atlantia che integra in un quadro organico le regole di prevenzione e contrasto alla corruzione vigenti nel Gruppo.
La Policy è disponibile al seguente link: http://www.atlantia.it/it/corporate-governance/policy-anticorruzione.
Inoltre, pur non essendo soggetta agli obblighi e agli adempimenti previsti dalla L. 190/2012 “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione”, al fine di contribuire attivamente alla lotta alla corruzione, ha volontariamente implementato, quale strumento di gestione proattiva del rischio corruzione e rafforzamento della cultura della legalità, un Anti Bribery Management Systems (per brevità ABMS), impegnandosi al suo miglioramento continuo ed individuando nella Norma tecnica internazionale UNI ISO 37001:2016 il modello di gestione cui ispirare il proprio “Sistema”.

Eventuali segnalazioni di comportamenti non conformi alla Policy Anticorruzione possono essere indirizzate al Responsabile Anticorruzione tramite e-mail scrivendo all’indirizzo: anticorruzione@pavimental.it.